Sciare in Austria: località e comprensori sciistici

Le località sciistiche austriache offrono bellissime piste, moderni impianti di risalita e servizi davvero eccezionali in grado di richiamare turisti da tutto il mondo.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Nazione famosa per i suoi paesaggi naturali, l’ospitalità e l’ottimo cibo, l’Austria è anche una delle migliori destinzioni per chi ama praticare sport invernali grazie alle sue splendide località montane perfette per chi ama fare sci, snowboard o altre attività sulla neve. I comprensori sciistici in Austria sono ben attrezzati, ricchi di servizi e offrono piste di diversi livelli: dalle discese nere e adrenaliniche a quelle panoramiche, dalle piste più facili e meno impegnative alle aree adatte a bambini e principianti. Lo sci, infatti, è sport nazionale in Austria e per questo il paese è riuscito a sviluppare stazioni sciistiche che attirano ogni anno migliaia di appassionati.

Questa nazione, inoltre, è situata in una posizione strategica ed è facilmente raggiungibile non solo dal nord Italia ma anche da molte altre località europee. Moderni impianti di risalita, ottime scuole di sci e la possibilità di noleggiare l’attrezzatura in loco sono altre caratteristiche che rendono l’Austria una destinazione davvero ambita nei mesi invernali. A completare l’offerta ci sono diversi snowpark per gli appassionati di snowboard, anelli per lo sci di fondo e ottime strutture ricettive in grado di ricevere viaggiatori da ogni parte del mondo.

Scopriamo, quindi, quali sono le dieci località sciistiche più belle dell’Austria.

Kitzbühel

Considerato da molti come il re dei comprensori sciistici in Austria, Kitzbuhel è una piccola cittadina del Tirolo che sorge ad est di Innsbruck, nell’Austria occidentale. A Kitzbuhel è presente un comprensorio che vanta 170 km di piste e 538 km di percorsi per lo sci di fondo che si snodano tra gli 800 e i 2000 metri di altitudine circondati dalla natura. A tutto questo si aggiunge la possibilità di praticare snowboard, fare passeggiate con le ciaspole e molte altre attività. Sono presenti diverse scuole per adulti e bambini che mettono per la prima volta gli sci o la tavola da snowboard ai piedi, la possibilità di fare discese con gli slittini e diverse aree gioco per i più piccoli.

A Kitzbuhel si svolge anche la storica competizione di Hahnenkamm (dal nome della montagna in cui si trovano le piste) che è parte del Circuito della Coppa del Mondo di sci alpino che vede incluse gare di discesa libera e di slalom speciale. Kitzbuhel è considerata una delle migliori località sciistiche dell’Austria e vanta un’ampia offerta di resort, hotel e alberghi anche di alto livello che spesso ospitano ristoranti lussuosi e caffetterie eleganti. Il pittoresco centro storico cittadino è caratterizzato dalla presenza di negozi di grandi marchi, boutique e numerose attività per il noleggio attrezzatura sportiva.

Ski Arlberg

26763 Sankt Anton am Arlberg, Austria

Sempre nella regione del Tirolo si trova il comprensorio sciistico Ski Arlberg che con quasi 350 km di piste e 88 impianti di risalita è considerato il più grande di tutta l’Austria e uno dei più famosi in Europa. Grazie a splendide località come Lech e Sankt Anton, Ski Arlberg è diventata una destinazione chic e spesso elitaria molto gettonata da moltissimi membri delle famiglie reali, personaggi del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria. Proprio presso la stazione di villeggiatura di Lech, ad esempio, erano state girate alcune scene iniziali del film “Che pasticcio, Bridget Jones”. A Ski Arlberg con un unico Skipass si può sciare nelle piste di Lech, Zürs, Sankt Anton, Valluga Spitze e della Valle del Verwall che vanno dai 1.400 ai 2.800 metri di altitudine.

Tra queste Loch è certamente la località più mondana, elegante ed internazionale con strutture di alto livello, boutique di alta moda e un’attiva vita notturna. Qui, inoltre, si può sciare nel famoso Anello Bianco (Lech am Arlberg), dove viene anche disputata la più lunga gara di sci al mondo. Da qui con gli sci ai piedi si può raggiungere altre località come Zürs e Sankt Anton, dove si sviluppano anche molti percorsi per lo sci di fondo. Da Sankt Anton si raggiunge Valluga Spitze che sorge a 2811 metri di altitudine ed è circondata dalle vette del gruppo Verwall ed è in quest’area che si trovano piste più impegnative che conquistano soprattutto i più esperti. Tutta la zona ospita strutture ricettive di alto livello, ristoranti di classe e boutique di lusso, ma anche diverse scuole di sci e attività di noleggio attrezzatura sportiva.

Mayrhofen

Mayrhofen è una suggestiva cittadina situata nella valle Zillertal circondata da massicci gruppi montuosi che attirano turisti e visitatori durante ogni stagione dell’anno. Se in estate i numerosi sentieri richiamano appassionati di trekking ed escursioni in mountain bike nei mesi più freddi la neve attira amanti degli sport invernali. Mayrhofen, infatti, è parte del comprensorio Ski & Glacier World Zillertal 3000 che comprende cinque aree sciistiche per un totale di 210 km di piste da sci, compreso anche il Ghiacciaio Hintertux. Due sono le vette che sovrastano il centro cittadino il Penken e l’Ahorn che risultano adatte a diverse tipologie di sportivi. Il Penken, infatti, è particolarmente conveniente per gli sciatori esperti dato che il livello delle discese qui è superiore e, inoltre, si può trovare la famosa discesa Harakiri che vanta pendenze fino al 78%. Per gli amanti dello snowboard, inoltre, è presente l’enorme Vans Snowpark che offre sei aree di differente livello e difficoltà perfette per chi ama fare snowboard e discesa libera.

L’Ahorn, invece, vanta piste meno impegnative e numerosi servizi per famiglie e principianti. A Mayrhofen quando la stagione invernale termina è possibile continuare a sciare nell’area del Ghiacciaio Hintertux (3250 metri di altitudine) che è uno dei cinque ghiacciai del Tirolo ma è famoso a livello internazionale per avere una delle migliori zone sciistiche al mondo su ghiaccio. Qui, infatti, l’area sciistica del ghiacciaio rende un terzo delle piste di Hintertux accessibili in estate richiamando nella zona non solo i professionisti ma anche tutti coloro che vogliono avere gli sci ai piedi anche durante i mesi più caldi. La cittadina di Mayrhofen vanta vicino agli impianti di risalita sia semplici e accoglienti hotel sia resort di alto livello che permettono di trascorrere un soggiorno all’insegna del lusso e del comfort.

Sölden

© Österreich Werbung, Foto: Homberger

Sölden è una celebre cittadina del Tirolo Settentrionale che si trova nell’alta valle Ötztal a 1368 metri di altitudine all’interno del comprensorio sciistico Sölden Arena. Qui sono presenti più di 140 km di piste servite da più di 30 moderni impianti di risalita, i quali consentono di raggiungere anche le cime di tre famose montagne sopra i tremila metri note come le Big 3. Le famose vette in questione sono Schwarze Schneid, Tiefenbachkogl e Gaislachkogl e ospitano fantastiche piattaforme panoramiche con viste mozzafiato.

Gaislachkogl, in particolare, non è famosa solo per i suoi paesaggi ma anche per essere stata presente nel film Spectre – James Bond. Proprio per questo motivo a Gaislachkogl è stata aperta una speciale esposizione chiamata “007 ELEMENTS James Bond Adventure World” e dedicata al personaggio di James Bond con immagini, oggetti e rievocazioni delle avventure più note del famoso agente segreto. Le piste di Sölden, inoltre, sono teatro ogni anno di tanti importanti eventi come le gare di apertura della Coppa del Mondo di sci a inizio stagione sul Rettenbach e l’Electronic Mountain Festival a fine stagione.

Oltre allo sci, Sölden è famosa per i suoi stupendi paesaggi e per il fatto che qui si possono praticare anche altri sport invernali come freeriding, sci nordico, sci di fondo, curling, ciaspolate e pattinaggio sul ghiaccio. Per chi ricerca un po’ di relax è possibile accedere al centro benessere Aqua Dome a Längenfeld che con le sue saune e le piscine riscaldate è considerato uno dei più grandi delle Alpi.

Nassfeld

5Passo di Pramollo, 9620, Austria

Proprio al confine tra Austria e Italia sorge il comprensorio sciistico di Nassfeld – Passo Pramollo che vanta 110 chilometri di piste di sci serviti da 20 impianti di risalita, 10 skilift e 6 tapis roulant. La stazione è perfetta per gli sciatori di tutte le età e di tutti i livelli, da chi deve imparare a chi è già esperto, grazie alla presenza di piste di diversi gradi di difficoltà (11 km difficili, 69 km medi, 30 km facili). Le discese si sviluppano dai 610 metri di località Tropolach, dove si trovano tutti i servizi essenziali e il campo scuola per principianti, fino agli oltre 2000 metri.

Per gli appassionati di snowboard sono presenti 2 funpark e una pista training da boardercross mentre gli amanti dello sci di fondo si possono divertire grazie agli oltre 80 km di tracciati battuti. La popolarità di Nassfeld è dovuta alla sua offerta che combina ottime piste da sci con la presenza di servizi come scuole sci, noleggio e deposito attrezzatura e numerosi rifugi lungo le piste dove poter assaporare piatti tradizionali. Altre attività che si possono praticare sono la discesa con slittino, il pattinaggio sul ghiaccio e numerose escursioni con le ciaspole.

Söll

Altro celebre comprensorio sciistico è Soll che con i suoi 280 km di piste e la sua vasta offerta accoglie sciatori principianti, famiglie con bambini e sciatori più esperti che possono divertirsi anche praticando lo sci in notturna. Söll è un caratteristico paesino che si trova nella regione Wilder Kaiser ai piedi del monte Hohe Salve e richiama durante tutto l’anno moltissimi visitatori grazie ai suoi stupendi panorami. Una moderna cabinovia conduce sino alla stazione sciistica SkiWelt Wilder Kaiser – Brixental, una delle più grandi di tutta l’Austria che vanta 83 moderni impianti di risalita, quattro snowpark, due funslopes e la prima scuola di slittino del paese. Per i bambini è presente l’area “Hexen Wiese” che permette ai più piccoli di avvicinarsi alla neve e agli sport invernali in modo divertente e giocoso.

Come già accennato a Söll è possibile praticare sci notturno ma oltre a questo la zona è famosa anche per l’arena di divertimento “Hans im Glück” che è illuminata per l’intrattenimento serale e notturno e per la presenza di una pista da slittino notturna presso la telecabina Hexenwasser. Chi non ama sciare può cimentarsi in altre attività come squash, curling, escursioni con le ciaspole, pattinaggio sul ghiaccio e molte altre. A completare l’offerta del comprensorio diverse strutture ricettive di buon livello, rifugi, après ski e locali sia in quota che a valle dove poter assaggiare ottimi piatti della cucina locale.

Bad Kleinkirchheim

Nella regione della Carinzia all’interno del parco dei Monti Nockberge si trova l’area sciistica di Bad Kleinkirchheim che era nata inizialmente come stazione termale ma poi si è sviluppata anche come destinazione sciistica. La stazione si sviluppa tra 1100 e i 2055 metri di altitudine circondata dalle alte vette delle Alpi austriache e vanta oltre 103 km di piste servite da 24 impianti di risalita e oltre venti rifugi per sciatori che offrono la tipica cucina carinziana. Sono presenti anche 4 centri noleggio sci e 4 scuole di sci e snowboard che aiutano i principianti, grandi e piccini, a muovere i primi passi sulla neve o a destreggiarsi sulle prime piste con pendenze più dolci.

I più esperti, invece, possono sfruttare al meglio gli otto chilometri di piste nere, tra cui la famosa pista di Coppa del Mondo “Kärnten – Franz Klammer”. La zona di Bad Kleinkirchheim offre anche un totale di oltre 50 km di tracciati per lo sci di fondo, numerose opportunità per le ciaspolate e tre piste per lo slittino. Per qualche ora di relax è sufficiente ricordare che nel fondovalle presso le località di Roemerbad e di St. Kathrein si trovano dei rinomati centri termali con SPA e centro benessere.

Saalbach-Hinterglemm

© Österreich Werbung, Foto: Wolfgang Weinhäupl

Saalbach Hinterglemm è una delle destinazioni sciistiche più note della valle di Glemm o Glemmtal, che si trova nella zona più occidentale del Salisburghese, e qui ci sono molte attività e opportunità per chi vuole godersi giornate nella neve in un ambiente davvero accogliente. Presso il paesino di Saalbach Hinterglemm a quota 1000 metri di altitudine si trovano le prime piste da sci ma grazie a moderni impianti di risalita è possibile raggiungere i 2100 metri di altitudine e ammirare i paesaggi spettacolari delle Alpi di Kitzbühel.

Saalbach Hinterglemm vanta un’area sciistica con oltre 200 km di piste da discesa adatte a tutti i livelli di abilità ma anche 4 snowpark, freeride park, 5 piste per slittino e oltre 40 rifugi che servono piatti della cucina austriaca. Saalbach Hinterglemm è in realtà parte del comprensorio Skicircus Saalbach-Hinterglemm/Leogang/Fieberbrunn. Un occhio di riguardo è rivolto a chi viaggia con bimbi piccoli grazie alla presenza di numerose aree gioco e attività di intrattenimento per bambini. Per chi volesse, inoltre, tramite linee autobus è possibile raggiungere la grande area sciistica di Zell am See per avere così a disposizione con un unico skipass oltre 400 km di discese.

Zell am See-Kaprun

9Brucker Bundesstraße 1, 5700 Zell am See, Austria

Sempre nella zona del Salisburghese si trova un altro famoso comprensorio sciistico che grazie alla sua posizione consente di sciare anche per dieci mesi all’anno: Zell am See-Kaprun. Il comprensorio di Zell am See-Kaprun va dai 700 fino ai 3.000 metri di altitudine dove si trova il ghiacciaio Kitzsteinhorn per un totale di 150 km di piste servite da moderni impianti di risalita. La ski area sul Monte Maiskogel è quella più adatta alle famiglie con bambini anche piccoli o ai principianti dato l’alto numero di servizi e attività per chi ha messo da poco gli sci ai piedi. Nella zona del ghiacciaio Kitzsteinhorn, invece, si trova lo Snowpark Kitzsteinhorn e ampi spazi per chi ama praticare freeride.

Il punto più alto si trova a 3029 metri di altitudine dove dalla terrazza Top of Salzburg si può ammirare una vista mozzafiato sulle montagne più alte del Parco Nazionale degli Alti Tauri. Inoltre, in questa zona si può sciare per 9- 10 mesi l’anno da settembre a giugno mentre l’Ice Arena sul plateau del ghiacciaio del Kitzsteinhorn offre divertimento nella neve anche in estate soprattutto per le famiglie. Completano l’offerta oltre 100 km di piste per lo sci di fondo e numerosi tracciati per appassionati di sci-escursionismo e ciaspolate.

Ischgl

Ischgl è una cittadina del Tirolo che si trova nella valle Paznaun, a circa 90 minuti da Innsbruck, ed è famosa non solo per le sue bellissime piste ma anche per essere un po’ la capitale del divertimento sulla neve. Qui, infatti, sia in città sia in quota si trovano tantissimi après-ski, bar e locali che consentono di divertirsi sino a notte fonda e richiamano moltissimi giovani ragazzi amanti della montagna e della vita mondana. Ischgl è parte del complesso sciistico Silvretta Arena Ischgl-Samnaun che si estende tra Austria e Svizzera e vanta un totale di 239 chilometri di piste collegati da oltre 40 impianti di risalita moderni ed efficienti, ma anche anelli e sentieri per lo sci di fondo e 15 chilometri di fuoripista.

Il comprensorio è dotato anche di diverse scuole sci, alcuni snowpark e di locali per noleggio attrezzature e deposito sci anche se ciò per cui Ischgl è gettonata sono sicuramente le feste e le serate organizzate in rifugi anche sulle piste. La neve è assicurata da novembre a fine aprile e anche coloro che non vogliono sciare possono fare escursioni con le ciaspole, discese con lo slittino o praticare pattinaggio sul ghiaccio.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Approfondimenti

Kitzbühel

Kitzbühel

Famosa per le sue leggendarie piste dove si sfidano i più grandi campioni internazionali, Kitzbühel è la stella tra gli ski resort austriaci... e non solo.
Ischgl

Ischgl

La capitale del divertimento sulla neve si trova nel Tirolo austriaco. E' Ischgl, dove l'après ski è più di una moda e gli eccessi sono la norma.
Saalbach Interglemm

Saalbach Interglemm

Indecisi su dove andare a sciare quest'anno? Provate Saalbach Interglemm, una località austriaca così graziosa che vi verrà voglia di tornare anche in estate!
Sölden

Sölden

Un vero paradiso per sciatori, escursionisti e ciclisti, Sölden è una località adatta a vacanza attive ma anche di puro relax sia in estate che in inverno.