Mercatini di Natale in Austria

Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Da secoli, la tradizione e la magia dei mercatini di Natale si rinnovano nelle piazze delle città austriache.
Mercatini eleganti e maestosi, come quelli di Vienna, o mercatini suggestivi come le musiche del grande Mozart allestiti a Salisburgo, accolgono milioni di visitatori ogni anno. Gli intrattenimenti musicali offerti e l’ottimo vin brulè riscaldano l’animo e l’atmosfera.

Mercatini di Natale di Vienna

Da ben settecento anni si tiene il Wiener Christkindlmark (mercato viennese di Bambin Gesù). Risale al 1296 la prima autorizzazione da parte dell’imperatore Albrecht I. Durante gli anni si trasforma da mercato di generi di prima necessità a uno dei più classici mercatini di Natale del mondo e dal 1975 si allestisce sulla Rathausplatz richiamando 3 milioni di visitatori ogni anno. Le casette dei mercanti sono circa 140 e propongono oggetti d’artigianato, giocattoli, miele, abbigliamento e oggetti in vetro. Da assaggiare le caldarroste, i dolcetti speziati, le mele arrostite, la frutta candita, il panpepato, le salcicce arrostite, le patate al cartoccio, il vin brulè e il caffè ben caldo per riscaldarsi.

Molti gli intrattenimenti musicali e anche per i bambini ci sono diverse attrattive: casette fiabesche, alberi parlanti, stelle lucccicanti, caramelle giganti, cuoricini luminosi e l’originale negozio “Ufficio postale tra le nuvole” per acquistare dei souvenirs.

Sulla Maria-Theresien-Platz, intorno alla statua dell’imperatrice Maria Teresa c’è il Weihnachtsdorf, il più moderno dei mercatini di Vienna. Circa 60 casette nelle quali si trovano oggetti da regalo, artigianato artistico, punch, vin brulè, cornetti alla vaniglia e specialità viennesi. Esibizioni di strumenti a fiato tradizionali austriaci, cori gospel e gruppi di carol natalizi accompagnano dolcemente gli acquisti.

La Reggia di Schonbrunn nel suo cortile, tra maestosi addobbi e un grande albero di Natale illuminato, ospita un mercatino di circa 60 espositori provenienti da tutta l’Austria. Tra i banchi si trovano oggetti d’artigianato in materiali naturali, ceramiche, decorazioni natalizie, articoli in lana, giocattoli in latta e in legno, presepi intagliati a mano, specialità gastronomiche tipiche, grande varietà di punch e di tè aromatizzati.
Sul palcoscenico vicino al grande albero di Natale si esibiscono ogni giorno gruppi di gospel, spirituals e musica natalizia austriaca e internazionale.

Nel quartiere Spittelberg c’è il mercatino più autentico di Vienna. Tra le stradine in acciottolato, i negozi e le gallerie degli artisti, le bancarelle offrono oggetti pregiati d’artigianato, articoli in ceramica, bijoux in argento, ottone o smalto, oggetti in vetro soffiato, tappeti, lavori di batik e pittura in seta.

Un altro mercatino tradizionale è all’Universitatscampus con 50 casette di vendita decorate e una giostra old fashion per i più piccoli.

Sulla Freyung, nella vecchia e suggestiva Vienna, intorno alla fontana dell’Austria tra i palazzi sfarzosi viennesi illuminati con luci di candela, una cinquantina di espositori offrono cesti, articoli di cartoleria, marionette, piccoli bijoux, decorazioni natalizie, tè aromatizzati, leccornie prodotte in vari monasteri, mele arrostite, biscotti speziati e punch.

Nel mercato in Karlsplatz, davanti la Karlskirche, si trovano esclusivamente prodotti selezionati da un comitato di qualità del design e della tecnica produttiva. Si possono acquistare ciotole in legno, lampade, bigiotteria in metallo e materiali vegetali, bruciaprofumo, ceramiche, vetri, candele, strumenti musicali in bambù e cosmetici naturali.

I 40 stand magnificamente decorati nel villaggio natalizio di Schloss Belvedere offrono prodotti d’artigianato austriaco e internazionale, panpepato, stelle di cannella, vin brulè e punch alcolico e analcolico. La musica di gospel e strumenti a fiato tipici accompagna la passeggiata tra le bancarelle, mentre i bambini possono giocare e divertirsi su una giostra d’antan.

In pieno centro c’è il Wiener Eislaufverein, 6000 metri quadrati di pista di ghiaccio su cui si pattina dal 1867.

Hotel consigliati a Vienna

Hotel
Lenas Donau Hotel
Vienna - Wagramer Straße 52
7.6Buono 8.183 recensioni
Prenota ora
Hotel
Hotel Caroline
Vienna - Gudrunstraße 138Misure sanitarie extra
8.6Favoloso 5.445 recensioni
Prenota ora
Hotel
Ibis Wien Mariahilf
Vienna - Mariahilfer Gürtel 22-24Misure sanitarie extra
7.9Buono 4.993 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Mercatini di Natale di Salisburgo

Come testimonia un documento dell’epoca, il mercato sulla Dom und Residenzplatz nasce nel 1491 come mercato delle pulci. Nel XVII secolo si trasforma, come si evince da uno scritto del cronista Lorenz Hub, in un mercato prenatalizio che già ai tempi contendeva il primato di bellezza con quelli di Parigi, Vienna, Norimberga e Amsterdam.
La piazza è completamente illuminata di stelle e sui banchi delle 70 suggestive casette di legno si trovano candele, figurine in pane, giocattoli in legno, vasellame in stagno, articoli in vetro smerigliato e dipinto, berretti, guanti e scialli. Tra i prodotti gastronomici si segnalano salcicce arrostite, cioccolata, frutta candita, Krapfen, speck, zuppe fumanti, panpepato, dolci e Jagatee (tè al rum).
Dalla Torre del Carillon il sabato si esibiscono musicisti che propongono melodie natalizie. Ogni pomeriggio lungo li mercato si possono ascoltare musiche e cori natalizi.

Una ventina di stand formano il piccolo ma stupendo mercatino di Mirabellplatz. Si possono acquistare bambole e vestiti, pelletteria, piccolo antiquariato, oggetti in terracotta, decorazioni natalizie, corone dell’Avvento, bijoux in argento, orsacchiotti e dolciumi. Negli stand gastronomici si vendono vin brulè, punch all’arancio, punch per bambini, acquaviti, mele caramellate, salcicce arrostite e patate al cartoccio con varie farciture.
Tre volte a settimana, durante il pomeriggio, musiche e cori natalizi intrattengono il pubblico.

Nelle corti dell’imponente fortezza Festung Hohensalzgurg è particolarmente incantevole visitare il mercatino che offre soprattuto oggetti di artigianato del territorio, bevande e squisitezza tipicamente natalizie.
Nelle grandi sale medievali della fortezza si organizzano i concerti previsti nel ricco programma degli eventi. La Vigilia viene festeggiata con degli spari di fucili tradizionali e si celebra nella Cappella di San Giorgio una messa cantata.

Nel cortile del castello Hellbrunn gli stand del mercatino vendono dolci tradizionali del periodo, gustose specialità casalinghe, oggetti di artigianato locale, presepi e addobbi natalizi.
Le esibizioni dei suonatori di cori alpini, cori e carol natalizi e le mostre di antichi giocattoli rendono il luogo incantato e suggestivo.

Nel piccolo mercato allo Sterngarten si trovano vetri soffiati, pashmine, bijoux, candelabri, giocattoli in legno, cornici e ceramiche, biscotti natalizi, punch, vin brulè e mosto caldo.

Un piccolo mercato si trova anche davanti alla stazione centrale, Bahnhofsvorplatz.

Davanti la Chiesa si St.Leonhard c’è un mercatino di oggetti di artigianato locale e offre giri in slitta per i bambini e animali da far accarezzare.

Presepi

La storica e consolidata tradizione dei presepi di Salisburgo si ritrova in quello rapprensentante la vita di Cristo allestito nel Duomo.
Sulla Residenzplatz, il centro di artigianato Heimatwerk organizza una mostra mercato di presepi.
Nella reggia di Hellbrunn durante l’apertura del mercatino è possibile assistere a un presepe vivente.

Musica e Spettacoli

Nella città natale di Mozart, la musica ha ovviamente un ruolo di primo piano, visto anche il numero di concerti presenti nel programma culturale natalizio.
Palazzo Mirabell, la fortezza Hohensalzburg, la Residenz e molte chiese sono i luoghi che ospitano la maggior parte dei concerti.
Alcune delle opere più famose di Mozart sono proposte nel Teatro delle Marionette.
L’evento musicale più importante durante l’Avvento sono i Salzburger Adventsingen (Canti Salisburghesi dell’Avvento). Le rappresentazioni sono proposte al pubblico durante il fine settimana, alla Grosses Festspielhaus (dove si tiene anche il festival estivo). Un cast di oltre 200 persone mettono in scena storie della sacra famiglia, viste da punti di vista particolari e non banali. Prevendite al Salzburger Heimatwerk (Residenzplatz 9).
Nella Gotischer Saal, ci sono le Serenate dell’Avvento Salisburghese, musica classica e popolare al lume di candela in una stupenda sala gotica.

Curiosità

Il giorno della Vigilia, nel Petersfriedhof, l’antico cimitero ai piedi della fortezza, per augurare Buon Natale a chi non c’è più, le ombe vengono decorate con candele e piccoli alberi di Natale.
Nella corte di Stiftkeller c’è il più antico ristorante austriaco, dove si può degustare una tazza di vin speziato.
In Judengasse c’è il negozio Christmas in Salzburg, 3 piani di decorazioni natalizie di ogni genere, tra le quali le famose palle in vetro soffiato decorate con il panorama della città o con il ritratto di Mozart e le stelle alpine.
Accanto c’è anche l’Easter in Salzburg, il negozio di decorazioni pasquali che durante il periodo natalizio propone le piccole uova di Natale, dipinte con motivi natalizi da appendere all’albero.

Hotel consigliati a Salisburgo

Hotel
Hotel Vier Jahreszeiten Salzburg
Salisburgo - Hubert-Sattler-Gasse 12Misure sanitarie extra
8.4Ottimo 3.332 recensioni
Prenota ora
Hotel
Atel Hotel Lasserhof
Salisburgo - Lasserstraße 47
7.3Buono 3.219 recensioni
Prenota ora
numa l Mozart
Salisburgo - Franz-Josef-Straße 27Misure sanitarie extra
8.6Favoloso 2.925 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Mercatini di Natale di Innsbruck

Il principale mercatino natalizio è l’Innsbrucker Christkindlmarkt, che si trova nell’Altstadt (centro storico), nei portici del celebre Tettuccio d’Oro (Goldenes Dachl), una finestra ad arco cinquecentesca decorata, coperta da oltre 2600 lamine in rame dorato a fuoco.
Nelle 35 casette di legno si trovano oggetti d’artigianato tirolese, addobbi natalizi, candele decorate, tovaglie ricamate, giocattoli di legno, vetri dipinti, sciarpe, guanti, cappelli in lana, loden e pani speziati. Negli stand gastronomici si possono gustare vin brulè, zelten natalizi (pani di frutta speziati), mandorle tostate, caldarroste, Krapfen e Tirol Kiachln (frittele con zucchero, marmellata di mirtilli o crauti).

Nel centro della città, sulla Landhausplatz, ma con una panoramica vista sulle montagne imbiancate, c’è un mercatino di 25 bancarelle di oggetti d’artigianato e piatti tipici tirolesi. Il mercatino è facilmente raggiungibile grazie a un vicino parcheggio sotterraneo ed è frequentatissimo da bambini tirolesi per le numerose attrazioni a loro dedicate. C’è la centenaria giostra, c’è la possibilità di fare dei giri in carrozze trainate da pony e di accarezzare e giocare con molti animali da cortile.

Nel mese di dicembre viene aperto in Franziskanerplatz un mercatino delle pulci esclusivamente natalizio.

Presepi

Decisamente da contemplare, davanti la cattedrale, il presepe interamente intagliato a mano con figure a grandezza naturale. Al Tiroler Volkskunstmuseum (Museo d’Arte Popolare Tirolese) in Universitatsstrasse 2 si può visitare una mostra permanente di presepi tirolesi antichi e moderni.

Musica e Spettacoli

Nel mercatino principale, in Herzog-Friedrich-Strasse, ogni pomeriggio si presenta una esibizione ispirata alle tradizioni tirolesi natalizie in in un carrozzone-teatro dove c’è un calendario dell’Avvento animato.
Dal balcone del Tettuccio d’Oro sopra il mercatino principale, ogni giorno alle 17 e 30, si esibisce un’orchestra di fiati in un repertorio di musiche natalizie.

Curiosità

Nel pomeriggio dell’ultima domenica dell’Avvento, con una processione accompagnata da musiche e fanfare, che inizia dal Triumphpforte (Arco di trionfo) e arriva nel centro storico, si rievoca la venuta di Gesù Bambino tra gli angeli, i pastori e le pecore.

Hotel consigliati a Innsbruck

Hotel
Hotel Innsbruck
Innsbruck - Innrain 3Misure sanitarie extra
8.9Favoloso 5.381 recensioni
Prenota ora
Hotel
Hotel Goldene Krone Innsbruck
Innsbruck - Maria-Theresien-Straße 46
7.1Buono 5.320 recensioni
Prenota ora
Hotel
Hotel Sailer
Innsbruck - Adamgasse 8Misure sanitarie extra
8.4Ottimo 4.042 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Mercatini di Natale di Graz

Sulla Hauptplatz, la piazza circondata da case in stile barocco, si trova il principale mercatino di Graz.
Nei 45 stand si trovano decorazioni natalizie, vasi in vetro, ceramiche, oggetti in legno intagliato, candele, tessuti fatti a mano, Weihnachtskekse (biscotti di Natale) fatti in casa.
Tra i prodotti tipici locali c’è il preziosissimo Kurbiskernol (olio di semi di zucca utilizzato per condire l’insalata verde), per farne un litro occorrono i semi di più di 30 zucche.

Nella Franziskanerplatz, la piazza di un quartiere tipicamente pittoresco, circa 25 casette costituiscono un secondo mercatino simpaticamente old fashion, e vendono artigianato locale e golosità della zona.

Infine, nelle vicinanze del fiume Miur, nella graziosa Mariahilferplatz sono allestite 25 bancarelle che offrono decorazioni natalizie, candele, ceramiche e altri oggetti d’artigianato. Un angolo del mercato dedicato esclusivamente ai bambini rende questo posto particolarmente adeguato alle famiglie.

Nella Farberplatz, si trovano prodotti artigianali di alta qualità. Aperto solamente il venerdi e il sabato. Mercatino di Eisernes Tor, molto frequentato dagli abitanti di Graz dopo il lavoro e dai tanti universitari per mangiare caldarroste e scaldarsi con il vin brulè. Aperto solamente il pomeriggio.

Curiosità

Nel mercato della Hauptplatz, tutti le sere, l’imponente facciata del municipio diventa un gigantesco calendario dell’Avvento grazie ad un sistema avanzato di proiezioni.
Tutte le facciate dei palazzi del centro storico, alla sera, grazie a un sofisticato sistema elettronico di proiezioni sono illuminate da stelle danzanti e altri motivi natalizi.
Il Landhaus, capolavoro del Rinascimento austriaco, è lo sfondo del presepe di ghiaccio creato ogni anno dall’artista scultore Gert J. Hodl. Il momento della natavità riproposto è realizzato con 50 tonnellate di ghiaccio ed è incredibilmente suggestivo.

Hotel consigliati a Graz

Hotel
Hotel Weitzer Graz
Graz - Grieskai 12-14Misure sanitarie extra
8.4Ottimo 4.802 recensioni
Prenota ora
Hotel
Best Western Plus Plaza Hotel Graz
Graz - Conrad-von-Hötzendorf-Straße 60Misure sanitarie extra
8.2Ottimo 4.288 recensioni
Prenota ora
Hotel
Hotel Mariahilf
Graz - Mariahilferstraße 9Misure sanitarie extra
7.8Buono 3.940 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Approfondimenti

Mercatini di Natale a Vienna

Mercatini di Natale a Vienna

Solo a Vienna si può respirare l'autentica atmosfera del Natale: venite a fare il pieno di addobbi e regali nei suoi leggendari mercatini.
Leggi tutto